Saucony Kinvara Uomo

Negozio di vendita air max scarpe delle Saucony Kinvara a Champs Sports.

Tutti amano i complotti, soprattutto quando si tratta di un argomento caro come il grande poeta e drammaturgo William Shakespeare. Per la maggior parte delle persone, Shakespeare era semplicemente un uomo oscuro che ha scritto e portato in scena una miriade di opere teatrali a Londra, in Inghilterra durante l epoca elisabettiana. Ma per gli studiosi e gli investigatori dilettanti che hanno scelto di approfondire l argomento, si pone un problema. Potrebbe l uomo che conosciamo come Shakespeare aver scritto veramente opere cosi complesse e magistrali?

Saucony Kinvara Uomo, Per chiunque in visita a Londra, la casa di William Shakespeare a Stratford-on-Avon e una tappa obbligata, insieme al Teatro Globe e all angolo dei Poeti nell Abbazia di Westminster. Ma, potrebbe essere che questi marcatori storici potrebbero essere tutti sbagliati?

Cosa succederebbe se non ci fosse davvero nessun autore con il nome di William Shakespeare? Cosa succederebbe se qualcun altro ha scritto i drammi e le commedie a lui attribuiti ed e stato costretto ad utilizzare uno pseudonimo per proteggere la sua, o la loro, vera identita?

Saucony Kinvara Uomo La fine del Cinquecento e primi anni del Seicento sono stai periodi turbolenti, soprattutto a causa della politica e della persecuzione religiosa. La regina Elisabetta nacque nel 1533 da Enrico VIII e Anna Bolena, sua seconda moglie. Quando Elisabetta aveva solo tre anni, sua madre fu giustiziata, lasciandola allevare da tutor e damigelle. Elisabetta imparo subito quanto fosse importante restare in disparte e fare attenzione ad ogni parola ed ogni passo. Fu imprigionata nella Torre di Londra, dove alcuni ipotizzano che incontro un compagno di prigionia di nome Robert Dudley, che a detta di alcuni divento suo futuro marito e amante.

Forti di queste informazioni, alcuni credono che la Regina Elisabetta diede alla luce due figli, uno dei quali conosciuto come Sir Francis Bacon, grande filosofo e statista. Se questo bambino esisteva davvero, nascosto e camuffato al pubblico, con una ineguagliabile formazione dovuta alla generosita della Regina stessa, non avrebbe potuto scrivere drammi incentrati su intrighi politici e di corte? Bacone aveva guadagnato una reputazione come un grande scrittore, istruito nella legge e nelle lingue, e aveva molti amici che ricoprivano posizioni elevate.

L'articolo prosegue dopo il video

Bacone puo facilmente essere considerato un candidato probabile, ma, d altra parte, potrebbe esserlo anche Christopher Marlowe, o un qualsiasi altro scrittore eccezionale dell epoca. Oppure lo pseudonimo di Shakespeare puo essere considerato come uno sforzo collaborativo di tutti o alcuni di questi scrittori, come si e ipotizzato anche per il poeta greco Omero, considerato da alcuni come un nome adottato da diversi autori.

2016 Nike Air Max Tailwind 8 Print Sneakers Black Red Uomo Running Scarpe IT Saucony Kinvara Uomo Nel tentativo di trovare la verita, si scopre che un uomo reale con un nome simile, William Shaksper, davvero visse ed opero a Londra. Quest uomo, pero, era probabilmente un ignorante e un analfabeta che non puo essere considerato l autore di opere come Pene d amor perdute o Amleto. Chi scrisse i drammi e i sonetti conosceva bene il via vai della vita di corte. C e poi anche la questione di un simbolismo criptico nei sonetti e nei drammi. Se torniamo a Francis Bacon, possiamo trovare la prova che egli era un Rosacroce e un massone, faceva parte quindi di una societa altamente segreta in cui erano ammesse solo persone selezionate. Questi gruppi comunicavano con messaggi nascosti mascherati da cifre, per trasmettere le informazioni tra di loro. I drammi inoltre hanno riferimenti agli ideali massonici e rosacrociani, ulteriore evidenza che il vero autore fosse a conoscenza di quelle societa. Mentre la verita non potra mai essere completamente nota, la speculazione ha portato a molte discussioni interessanti e a dibattiti nel corso degli anni.